leonardo.it
Ultimi Articoli

Il significato del karma

Di Maris Matteucci | 17 aprile 2014
Il significato del karma

Vi è mai capitato di chiedervi cosa sia il karma e soprattutto cosa rappresenti? Il karma deriva dal sanscrito e la sua origine nasce dal termine “kri” che vuol dire fare, realizzare, agire. Questo concetto è spesso utilizzato dalle filosofie orientali, per esempio il buddismo o l’induismo, tuttavia anche in Occidente questo termine sta cominciando ad essere utilizzato sempre con più frequenza.Continua a leggere

Il caso, ecco perché non può esistere

Di Maris Matteucci | 16 aprile 2014
Il caso, ecco perché non può esistere

Il dibattito sulla reale esistenza del caso è ancora oggi molto acceso. Il caso non esiste per coloro che credono fermamente nell’esistenza di Dio ma secondo alcuni teorici, pur ammettendo il determinismo ovvero la negazione dell’esistenza di Dio, la casualità non può essere lo stesso accettata.Continua a leggere

Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “H”

Di Daisy | 16 aprile 2014
Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “H”

Da sempre le lettere dell’alfabeto sono state viste come simboli “magici”, grazie ad esse, l’uomo ha potuto comunicare ed esprimersi, tramandare il sapere di generazione in generazione, cambiare il volere del fato attraverso formule magiche. Ogni popolo, da quello più antico a quello più recente, ha idealizzato un alfabeto, un modo per poter esprimersi e lasciare un’impronta del loro passaggio sulla Terra. I primi popoli utilizzavano simboli, si pensi ai geroglifici, alla scrittura sumera, alle famose rune, che altro non erano, in principio, che l’alfabeto germanico; in seguito i simboli sono diventate lettere, lettere che tutti i popoli potevano capire e leggere.Continua a leggere

Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “G”

Di Daisy | 14 aprile 2014
Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “G”

Da sempre le lettere dell’alfabeto sono state viste come simboli “magici”, grazie ad esse, l’uomo ha potuto comunicare ed esprimersi, tramandare il sapere di generazione in generazione, cambiare il volere del fato attraverso formule magiche. Ogni popolo, da quello più antico a quello più recente, ha idealizzato un alfabeto, un modo per poter esprimersi e lasciare un’impronta del loro passaggio sulla Terra. I primi popoli utilizzavano simboli, si pensi ai geroglifici, alla scrittura sumera, alle famose rune, che altro non erano, in principio, che l’alfabeto germanico; in seguito i simboli sono diventate lettere, lettere che tutti i popoli potevano capire e leggere.Continua a leggere

Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “E” ed “F”

Di Daisy | 13 aprile 2014
Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “E” ed “F”

Da sempre le lettere dell’alfabeto sono state viste come simboli “magici”, grazie ad esse, l’uomo ha potuto comunicare ed esprimersi, tramandare il sapere di generazione in generazione, cambiare il volere del fato attraverso formule magiche. Ogni popolo, da quello più antico a quello più recente, ha idealizzato un alfabeto, un modo per poter esprimersi e lasciare un’impronta del loro passaggio sulla Terra. I primi popoli utilizzavano simboli, si pensi ai geroglifici, alla scrittura sumera, alle famose rune, che altro non erano, in principio, che l’alfabeto germanico; in seguito i simboli sono diventate lettere, lettere che tutti i popoli potevano capire e leggere.Continua a leggere

Sepolta viva, la vera storia di Rosa Menichelli Spadoni

Di Daisy | 11 aprile 2014
Sepolta viva, la vera storia di Rosa Menichelli Spadoni

Tempo fa pubblicammo la storia di un caso agghiacciante successo in Italia negli anni 50, una donna di nome Rosa Menichelli Spadoni fu sepolta viva, in seguito, solo grazie ad una seduta spiritica seguita dal dottor Stoppoloni e da una medium si seppe la sconvolgente verità; durante la seduta lo spirito di Rosa Menichelli, dichiarò: “Ascoltate, io sono Menichelli Rosa, nata il 14 Marzo 1902, da sposata fui Spadoni Rosa, ora riposo presso il cimitero di Camerino,vicino alla Cappella della famiglia Conte Vitalini Zucconi. Vi prego, aiutate gli altri, affinché non succeda loro ciò che capitò a me” Continua a leggere

Esoterismo e spiritualità, come guardarsi dentro e vivere una vita serena

Di Maris Matteucci | 10 aprile 2014
Esoterismo e spiritualità, come guardarsi dentro e vivere una vita serena

In materia di esoterismo e spiritualità ci sono davvero tante cose da scoprire. In generale, il percorso verso una spiritualità ritrovata, porta l’individuo ad acquisire una nuova consapevolezza e rendersi un individuo migliore. Ma come fare per guardarsi dentro e vivere una felice serena e spensierata?Continua a leggere

Come applicare le quattro virtù cardinali con umiltà

Di Maris Matteucci | 9 aprile 2014
Come applicare le quattro virtù cardinali con umiltà

  Le virtù cardinali sono quattro – prudenza, temperanza, fortezza e giustizia – e sono profondamente legate ad un’altra qualità, l’umiltà, che molti considerano una quinta virtù cardinale aggiunta. Sì, perché secondo alcune teorie al riguardo, prudenza, temperanza, fortezza e giustizia non possono essere messe in pratica se alla base dell’atteggiamento di ogni singolo individuo non c’è umiltà.Continua a leggere

Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “C” e lettera “D”

Di Daisy | 9 aprile 2014
Il potere della parola: l’alfabeto, lettera “C” e lettera “D”

Da sempre le lettere dell’alfabeto sono state viste come simboli “magici”, grazie ad esse, l’uomo ha potuto comunicare ed esprimersi, tramandare il sapere di generazione in generazione, cambiare il volere del fato attraverso formule magiche. Ogni popolo, da quello più antico a quello più recente, ha idealizzato un alfabeto, un modo per poter esprimersi e lasciare un’impronta del loro passaggio sulla Terra. I primi popoli utilizzavano simboli, si pensi ai geroglifici, alla scrittura sumera, alle famose rune, che altro non erano, in principio, che l’alfabeto germanico; in seguito i simboli sono diventate lettere, lettere che tutti i popoli potevano capire e leggere. Oggi, continueremo ad analizzare tutte le nostre lettere dell’alfabeto, vedremo le loro origini, la simbologia che spesso nascondono, e il loro significato esoterico. La lettera “C” La lettera “C” come la maggior parte delle lettere del nostro alfabeto, deriva inizialmente dall’alfabeto fenicio e dalla parola “ghimel” o “gimel”, assimilato poi dall‘alfabeto greco e pronunciato “gamma”, infine arriva nell’alfabeto latino. Nel corso del tempo questa lettera ha subito molte variazione di pronuncia; dapprima il suono era quello che noi associamo alla g, poi venne pronunciato con il suono duro della “k” e così rimase durante tutta l’epoca classica. Nel V secolo a.C. a questo suono si unì il suono schiacciato dinanzi alla “i” e alla “e”. In epoca fenicia la “c” stava a significare la parola cammello, da allora il suo significato occulto non ha subito variazioni.Continua a leggere

Lo spirito non si identifica con l’IO, ecco perché

Di Maris Matteucci | 7 aprile 2014
Lo spirito non si identifica con l’IO, ecco perché

Dopo avere elencato le 3 differenze principali tra lo spirito e l’IO, passiamo adesso a capire perché lo spirito non può identificarsi con l’IO. Molto spesso, erroneamente, l’identificazione di spirito e IO è alla base di filosofie materialiste e idealiste. Coloro che credono nel materialismo tendono ad assorbire il primo nel secondo; coloro che invece credono all’idealismo applicano esattamente il discorso contrario, assorbendo cioè l’IO nello spirito.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...528
Astrologia
Altri Articoli
Calendario Esoterico
Magia
  • Erbe magiche: Banano

    Erbe magiche: Banano

  • Erbe magiche: Narciso

    Erbe magiche: Narciso

    La magia biancha e la magia nera si tramandano da diversi secoli e in generazioni in generazioni. Un argomento molto vasto che affascina sempre […]

  • Erbe magiche: Paglia

    Erbe magiche: Paglia

    Con la magia biancha e la magia nera si sono scoperti diversi campi e diverse sfaccettature dell’esoterismo che, quotidianamente e dai secoli nei secoli, […]

  • Erbe magiche: Quassia Amara

    Erbe magiche: Quassia Amara

    La magia biancha e la magia nera continuano ad influenzare il mondo. Da questi due diversi e distinti rami dell’esoterismo meritano particolare attenzione quelle […]

  • Erbe magiche: Rabarbaro

    Erbe magiche: Rabarbaro

    Le erbe magiche vengono da sempre utilizzate nei diversi campi della magia, dalla magia biancha alla magia nera. Sono proprio queste erbe che, mediante accurate […]

Altri Articoli
Incantesimi