Come sfruttare la legge di attrazione per passare un San Valentino con i fiocchi

di Malvi Commenta

san valentino

San Valentino si avvicina e allora occorre sfruttare al meglio tutto quello che è in vostro potere per fare in modo che il 14 febbraio sia una giornata indimenticabile da passare in assoluta serenità con la persona amata.

La legge di attrazione arriva in soccorso per consentirvi di passare un San Valentino 2014 con i fiocchi. Intanto partiamo da una domanda: che cosa è la legge di attrazione? Altro non è che una forza universale che, se canalizzata nel modo giusto, contribuirà a fare sì che cose belle e concrete possano avvenire nelle vostre vite. Secondo la legge di attrazione, più coltivi nella tua mente una determinata immagine, più questa avrà probabilità di concretizzarsi realmente nella vita reale. La legge di attrazione è ritenuta una legge universale che non dipende da situazioni particolari ma anzi, può essere applicata a chiunque: non importa il luogo, non importa cosa stiamo facendo o di che religione siamo. Chi crede fortemente nella legge di attrazione potrà sfruttarne i benefici semplicemente seguendo alcune piccole regole.

Chi usa la legge di attrazione a proprio vantaggio, è di per sé una persona fortunata. E allora cominciate a mettervi anche voi nell’ottica giusta per vivere bene e sfruttare al meglio ogni momento positivo della vostra giornata. E quale miglior momento se non la festa di San Valentino? Siate positivi, focalizzate una immagine o una situazione che vorreste si verificasse, mettete impegno in tutto ciò che fate e vedrete che i risultati arriveranno.

D’altronde l’ottimismo costa poco ma ha il grande potere di farci vivere una esistenza più equilibrata e serena, distante da tutte le problematiche e le ansie che troppo spesso affliggono il genere umano. La grande differenza è tra coloro che riescono a sfruttare a proprio vantaggio la legge di attrazione e tra coloro che invece non ce la fanno. E voi da che parte state?

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>